restauri terminati

Firenze, torna a nuova vita la Fontana di Piazza S.Croce

Quando nel 2015 il Comune di Firenze dette Piazza Ognissanti in affitto per celebrare il lussuoso matrimonio indiano tra Rohan Meta e Roshni Khem al costo di 200mila euro, oltre agli introiti che sarebbero affluiti per la presenza dei vip in occasione della cerimonia, che vennero calcolati in 6milioni di euro, fu anche deciso il restauro della Fontana di Piazza della Signoria

Firenze. Già presente in una mappa della città del 1584, la Fontana di Piazza Santa Croce che vediamo oggi davanti alla bellissima Basilica, fu eretta nel 1673 e dotata successivamente dei gradini in marmo.
Da molto tempo non più zampillante e in stato di evidente bisogno di pulizia, venerdì scorso è tornata ad avere le sue funzioni in piena attività.
Ripulita e dotata di un nuovo impianto idrico che regola la fuoriuscita dell'acqua con una valvola che ne permette il risparmio, la Fontana è ora nuovamente a spillare davanti alla gotica Chiesa di S.Croce.
L'antica opera d'arte è potuta tornare al suo splendore grazie alla donazione della famiglia indiana che nel 2015 celebrò il matrimonio lussuoso tra Rohan Meta e Roshni Khem in Piazza Ognissanti, per il quale il Comune incassò 200mila euro.

Categoria: