restauro acrobatico

Firenze, Ponte Vecchio: nuovo intonaco per due oreficerie storiche

La squadra EdiliziAcrobatica sarà in funzione oggi sul Ponte Vecchio, utilizzando tecniche usate per lavorare sugli alberi delle barche a vela e tecniche di sicurezza su corde, gli operai volanti si metteranno a disposizione per due case, sedi di oreficerie storiche che hanno bisogno di nuovo intonaco, già nel 2015 lavorarono su Ponte Vecchio per il canale di scarico della fontana

Firenze. Restauro particolare oggi per Ponte Vecchio.
La squadra di Edilizia Acrobatica sarà in funzione su due case, sedi di oreficerie storiche che hanno bisogno di nuovo intonaco. Gli acrobati specializzati in lavori di edilizia su corda o fune, interverranno senza l'utilizzo di ponteggi o piattaforme aeree utilizzando particolari tecniche alpinistiche frutto di anni di esperienza. Già nel 2015 operarono sempre sul Ponte Vecchio calandosi dalla spalletta dell'Arno per riparare il canale di scarico della fontana-monumento a Benvenuto Cellini.
La ditta EdiliziAcrobatica è presente sul territorio nazionale da oltre 20 anni ed ha all'attivo più di cento dipendenti diretti.
Fondata nel 1994 dallo skipper genovese Riccardo Iovino, questi intuì che le tecniche usate per lavorare sugli alberi delle barche a vela potevano essere adottate anche nell’edilizia. Osservò ciò che stava già accadendo in Francia, in cui prendevano già piede una serie di tecniche di sicurezza su corde utilizzate all’epoca per la manutenzione ordinaria della Tour Eiffel, e decise di provare in prima persona l’efficacia del metodo, applicandolo alla realizzazione in altezza tutti i tipi di interventi leggeri, come la sostituzione di grondaie e pluviali, l’installazione di canne fumarie, l’applicazione di antipiccioni, oltre a piccoli interventi di risanamento parziale di prospetti, terrazzi o cornicioni.
Chi volesse far parte della squadra o aprire un franchising o avesse bisogno di un intervento acrobatico può contattare il n.verde 800300833.

Categoria: