Nuovi incarichi

Firenze, il Maggio Musicale di Cristiano Chiarot

Nuova serenità per ridare forza ed economia al Maggio Musicale, Chiarot si è presentato alla stampa ed ha parlato su come far uscire il Maggio dalla crisi

Firenze. Inizia la stagione del nuovo sovrintendente del Maggio Musicale, Cristiano Chiarot.
Dopo le dimissioni di Francesco Bianchi ufficializzate il 31 Aprile, l'Ente dell'Opera fiorentino vede ora alla sua guida il giornalista Chiarot, fino ad ora sovrintendente della Fenice di Venezia.
Con il compito di ridare forza ed economia al Maggio Musicale, Chiarot si è presentato alla stampa con queste parole: "Il sovrintendente è primus inter pares tra tutti i lavoratori del teatro; noi siamo una grande squadra, solo così potremo centrare obiettivi".
Per far uscire il Maggio dalla crisi ha dichiarato: "Il passato è passato, questa fondazione ha subito alcuni traumi. Ma noi non siamo per nuovi licenziamenti: i lavoratori devono riconquistare la loro serenità".
Presto, ha aggiunto, "avremo un primo piano di programmazione triennale".

Categoria: