codice giallo

Firenze, disagi per il nubifragio che si è abbattuto nel pomeriggio

foto Ansa
Nella zona di Viale Corsica, un albero è caduto sfiorando le auto in sosta, si tratta, probabilmente di una delle piante di cui era previsto l'abbattimento

Firenze. Il temporale annunciato non si è fatto attendere e a Firenze non sono mancati i disagi creati da un nubifragio che si è abbattuto sulla città nel primo pomeriggio.
La Protezione civile ha emesso un'allerta con codice giallo fino alla mezzanotte di domani per il maltempo che sta colpendo la Toscana a causa di una perturbazione che proviene dalla Francia.

In città alberi caduti, allagamenti e ascensori bloccati: sono questi i più frequenti disagi registrati dopo il violento temporale che ha colpitoil capoluogo toscano attorno alle 13.

Attualmente le richieste di intervento al comando dei vigili del fuoco sono un'ottantina.
Nella zona di Viale Corsica, alla immediata periferia nord della città, un albero è caduto sfiorando le auto in sosta.
Si tratta, probabilmente di una delle piante di cui era previsto l'abbattimento, non senza polemiche.

Un masso della facciata dell'antico palazzo dove a piano terra ha sede il Caffè Giacosa Cavalli, chiuso da alcuni giorni, nella centralissima via della Spada, a pochi metri dal 'salotto' di via Tornabuoni, è precipitato sul marciapiede, frantumandosi.

Stop per circa mezzora anche per la tramvia di Firenze a causa di un blackout.

Categoria: